OLYMPUS >

GALLERIA PRO

Darwis Triadi

Darwis Triadi

Usando da tempo i prodotti Olympus, ho apprezzato molto la raffinatezza e la perfetta integrazione tra il corpo della fotocamera e l’obiettivo, con cui Olympus stupisce sempre di più. La serie OM originale è stata incredibile e le moderne rivisitazioni digitali non sono da meno.

Ovviamente, ci sono differenze tangibili tra i modelli E-M1 ed E-M1 Mark II per quanto riguarda le prestazioni. Tuttavia, sono le piccole modifiche a dimostrare che Olympus ha voluto creare un prodotto dedicato specificamente ai professionisti.

Sebbene apprezzi molto le dimensioni compatte del sistema Olympus, l’impugnatura leggermente più grande e definita della E-M1 Mark II garantisce una presa più salda. Anche l’impugnatura verticale risulta stabile e salda.

Nelle ore trascorse a lavorare con la fotocamera, ho notato sottili differenze nell’elaborazione dei colori. Anche se questi tecnicismi possono confondere un po’, il nuovo processore TruePic offre immagini che appaiono leggermente più vivaci ma pur sempre molto naturali.

Un’altra sottile differenza che mi è piaciuta è la maggiore potenza del nuovo processore: operazioni semplici come la riproduzione e lo scorrimento tra le foto sono estremamente veloci, aspetti che spesso vengono dati per scontati.

Gli Art Filter mi permettono di essere creativo “al volo”. Occasionalmente, scelgo di utilizzare i filtri creativi per migliorare ulteriormente le storie che cerco di raccontare con le mie fotografie.

Darwis Triadi

Darwis Triadi

Indonesia

Nel campo della moda e della bellezza indonesiana, nessuno è più famoso di Darwis Triadi. Con una carriera di oltre 35 anni, l’eccellenza fotografica ha portato Triadi a lavorare a livello internazionale per riviste come Vogue e Black & White Magazine, solo per menzionarne alcune. Triadi ha immortalato molte personalità, dai reali d’Indonesia a celebrità e leader mondiali.